Roma – Venerdì 5 Maggio 2017 – Punto informativo Comando Unità per la Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare Carabinieri. Via Antonio Salandra 44 Roma – Premiazione del Concorso nazionale “Eleggi l’Albero dell’anno 2016”.

Venerdì 5 maggio 2017  alle ore 18:00, presso il Punto informativo del Comando Unità Tutela Forestale Ambientale e Agroalimentare Carabinieri, in Via Antonio Salandra, 44, in Roma, si è svolta la cerimonia di premiazione del Concorso  “Eleggi l’Albero dell’anno 2016 “.

Promosso dall’Associazione “Adea – Amici degli alberi”,  il concorso è giunto alla quarta edizione ed ha visto la partecipazione di oltre 20.000 utenti che hanno raccolto la sfida di segnalare, attraverso un’apposita pagina facebook, per ogni regione d’Italia, alberi di significativo pregio o caratteristiche, in un torneo ad eliminazione diretta. Gli alberi vincitori del Concorso del 2016 sono risultati una roverella, in Sicilia, ed una farnia in Friuli Venezia Giulia.

Alla cerimonia hanno preso parte

Margherita D’Amico – Scrittrice, giornalista e sceneggiatrice.

Bianca Maria Landi – Responsabile del Giardino di Boboli.

Antimo Palumbo – Storico degli alberi e Luca De Bei – Attore e regista.

Moderatore dell’incontro Nicolò Giordano

(Tenente Colonnello del Comando Unità per la Tutela Forestale Ambientale  e Agroalimentare dei Carabinieri)

Maggiori informazioni si possono leggere a questo link

Santo Stefano di Camastra (Messina) – Sabato 18 Giugno 2016 – Convegno Nazionale sugli Alberi monumentali – “Conoscere per rispettare, il ruolo della cultura degli alberi nel secondo millennio”.

Convegno Nazionale sugli Alberi monumentali.
Parco dei Nebrodi – Parco delle Madonie.
18-19 Giugno 2016
Sabato 18 Giugno 2016 – Santo Stefano di Camastra (Me)
All’interno della prima sessione :

Gli alberi monumentali tra multifunzionalità ecologica, paesaggistica e culturale.
C’è stato il mio intervento :
“Conoscere per rispettare, il ruolo della cultura degli alberi nel secondo millennio”

PROGRAMMA-page-001

PROGRAMMA-page-002

PROGRAMMA-page-003

Il programma completo in file Pdf si può leggere a questo link.